A

a.a.r. (against all risks) Contro tutti i rischi.

a/c (account): Conto.

AC - A/C (account current) Conto corrente.

Acp Stati dell'Africa, dei Caraibi e del Pacifico aderenti alla Convenzione di Lomé.

AD Dazio addizionale.

ADR Regolamentazione europea per il trasporto di merci pericolose su strada.

Assi-Km Unità di misura del trasporto equivalente allo spostamento di un asse di veicolo per un chilometro.

ATA (admission temporaire / temporary admission) ammissione temporanea.

Autoarticolato Veicolo industriale costituito da trattore stradale e semirimorchio.

Autocarro Veicolo adibito al trasporto di cose.

Autoporto Centro servizi per il trasporto su strada: può ospitare depositi, aree attrezzate per la sosta, centri di assistenza
tecnica, esercizi commerciali e servizi vari per gli autisti.

Autotreno Autocarro provvisto di rimorchio.

av. - AV. (average) Media

AWB (air waybill) Lettera di vettura del trasporto aereo

B

B.L./B/L (bill of lading) Polizza di carico marittima.

Betoniera Veicolo adibito al trasporto di calcestruzzo.

Bisarca Autocarro a due piani per il trasporto di autoveicoli.

Bar Code (vedi codice a barre).

Blocchi angolari Blocchi utilizzati per fissare l'unità di carico (container o cassa mobile) su navi o veicoli.

Bulk Merci caricate alla rinfusa, solide (solid bulk) o liquide (liquid bulk).

C

c.a.d. - c/d (cash against documents) Pagamento contro consegna dei documenti.

c.i. - c&i (cost and insurance) Costo e assicurazione.

C.I.A. (cash in advance) Pagamento anticipato.

c.i.f. CIF (cost, insurance, freight) Costo, assicurazione e nolo.

c.i.f. free out Prezzo CIF escluse le spese di sbarco.

c.i.f. landed Prezzo CIF comprese le spese di sbarco.

c.i.f. & c. (c.i.f. and commission) e commissione, provvigione.

c.i.f. & e. (c.i.f. and exchange) e spese di cambio.

c.i.f. & i. (c.i.f. and interest) e interessi.

c.o.d. - cod - COD (cash on delivery) Pagamento alla consegna.

c.o.s. - COS (cash on shipment) Pagamento alla spedizione.

C.W.O. (cash with order) Pagamento all'ordine.

Cabotaggio Trasporto di merci o persone all'interno dei confini nazionali.
Capacità di carico Volume espresso in metri cubi o litri del vano di carico di un veicolo.

Cadd Codice addizionale.

Carrello a cavaliere Gru a portale montata su ruote per il trasporto di container e casse mobili.

Carrello elevatore Dispositivo montato su ruote per la movimentazione di materiali all'interno di strutture logistiche.

Carrello frontale Gru semovente adibita all'impilaggio di container e casse mobili.

Cassa mobile Unità di carico per trasporto intermodale; simile al container, ma con dimensioni differenti: larghezza pari a
2.500 mm, altezza di 2.620 mm e lunghezza di 7.150, 12.500 o 13.600 mm.

Catena del freddo Comprende le diverse fasi che un prodotto a temperatura controllata attraversa dalla produzione al
consumo. L'interruzione della catena del freddo può comportare variazioni qualitative del prodotto.

Ccd Consiglio di cooperazione doganale.

Cci Camera di commercio internazionale.

CFR - cf - c.f. - c & f (cost and freight) Costo e nolo.

Ci Certificato internazionale di importazione.

Cemat Società che gestisce il trasporto combinato strada-rotaia.

Cim Centro Interportuale Merci, con sede a Novara; uno dei principali centri intermodali del Nord Italia.

CIP (carriage and insurance paid to) Trasporto e assicurazione pagati fino a.

Cirr Commercial interest reference rate

Cisterna Veicolo industriale dotato di serbatoi per il trasporto di prodotti liquidi.

Codice a barre
numerico o alfanumerico.

Collettame Merce di diverso tipo e provenienza trasportata mediante un unico veicolo.

Combi Furgone finestrato per il trasporto simultaneo di merci e persone.

Consolidamento Operazione che consiste nel raggruppare due o più spedizioni provenienti da diversi mittenti ed inoltrarle
ad un centro di distribuzione regionale, che provvede in seguito a indirizzare ogni merce allo specifico destinatario
(deconsolidamento, o break-bulk consolidation).

Container
Unità di carico sovrapponibile per il trasporto intermodale. Le dimensioni standardizzate dall'ISO prevedono quattro differenti lunghezze,
rispettivamente di 10', 20', 30' e 40'. Esistono anche container a grandissima capacità non standardizzati,
che possono avere lunghezza fino a 53' (16.100 mm).

Corriere

CPT (carriage paid to) traporto pagato fino a

Cross Docking
Operazione attraverso la quale la merce proveniente da più destinazioni viene scaricata e ricaricata direttamente su altri mezzi, senza sostare a terra, in modo da ridurre il numero di manipolazioni. Per estensione, si parla di cross docking anche se la merce viene scaricata, smistata e ricaricata purché in tempi brevi.

CTO Combined transport operator.

CTD Combined transport document.

cvs comunicazione valutaria statistica.

D

D.A. - D/A

D.P. - D/P (documents against payment) Documenti contro pagamento.

D.N. - D/N (debit note) Nota di addebito.

D.O. - D/O (delivery order) Ordine di consegna.

DAA documento amministrativo di accompagnamento.

DAP (delivered at place) consegnato a destino.

DAT (delivered at terminal) reso al terminal.

DAS Documento d'accompagnamento semplificato.

Dci Denominazioni comuni internazionali.

DDP (delivered duty paid) Reso sdoganato.

DDT Documento di Trasporto: dal 1996 sostituisce la bolla di consegna per le merci che viaggiano sprovviste della relativa
fattura.

Distripark Piattaforma logistica, generalmente localizzata in zona franca, dotata di magazzini e strutture di distribuzione;
opera come punto di interscambio tra diverse modalità di trasporto e differenti sistemi di produzione e distribuzione.

Dogana Ufficio preposto al controllo delle merci o delle persone che transitano attraverso i confini nazionali.

Door-to-door Servizio di trasporto completo dal mittente al destinatario finale.

DSP Diritto speciale di prelievo.

D/W Dock warrant / certificati di deposito.

E

E.O.M. (end of month) Fine mese.

EXW (ex works) Franco fabbrica

Euro Valuta circolante nei paesi dell'Unione Europea.

F

f.a.w. (free at works) Franco fabbrica.

f.b.h. (free on board in harbor) Franco a bordo in porto.

f.f.a. (free from alongside) Franco a fianco della nave.

f.i.o. (free in and out) Franco spese entrata e uscita dalla stiva.

f.o.a. (free on aircraft) Franco a bordo dell'aereo.

f.o.b. - FOB (free on board) Franco a bordo.

f.o.c. (free of charge) Franco da spese.

f.o.d. (free of damage) Franco da danni.

f.o.q. (free on quay) Franco banchina.

.o.r. (free on rail) Franco treno.

f.o.s. (free on ship) Franco nave.

f.o.t. (free on truck) Franco autocarro.

f.o.w. (free on wagon) Franco vagone partenza.

f.p.a. (free of particular average) Franco da particolari avarie.

FAP Franco avaria particolare.

FAPS Franco avaria particolare salvo incendio, investimento, sommersione o urto.

FAS (free alongside ship) Franco lungo bordo.

FCA (free carrier) Franco vettore.

FCL Full container load.

FCR Forwarding (agent's) certificate of receipt.

fgt. - frt. (freight) Nolo.

frt.pp. (freight prepaid) Spese di nolo anticipate, nolo pagato.

FIFO(First In-First Out): “Il primo ad entrare è il primo ad uscire”; sistema di gestione delle scorte che prevede lo smaltimento
delle merci in magazzino nello stesso ordine in cui sono entrate.

FOB Free on Board: clausola contrattuale che comprende i costi di trasporto dal punto di origine fino al bordo della nave in
un porto concordato.

Furgone Veicolo leggero per il trasporto di merci o persone.

G

g.a. - G/A Avaria generale.

Gabarit
rete ferroviaria.

Gateway Centro logistico e nodo ferroviario dove vagoni provenienti da località differenti vengono raggruppati in treni
diretti ad una specifica destinazione finale.

GATT (General Agreement on Tariff and Trade) Accordo generale sulle tariffe doganali e sul commercio.

Groupage (vedi collettame).

Gru a ponte Gru dotata di ruote o montata su rotaie che permette di movimentare le merci lungo tre dimensioni (altezza,
lunghezza e larghezza).

H

HACCP

HAWB (house air waybill) Lettera di vettura house del trasporto aereo.

Hub Centro di concentrazione regionale per la raccolta, lo smistamento e la distribuzione di merci.

I

I.B. (in bond) Soggetto a dazio.

i.p.a. (including particular average) Avaria particolare inclusa.

IATA (International Air Transport Association) Associazione internazionale del trasporto aereo.

int. interest / interesse

Imballaggio Involucro rigido o flessibile per il confezionamento di merci.

Interporto Struttura logistica per il trasbordo di merci tra differenti mezzi di trasporto; è generalmente collegato alla
rete stradale, a quella ferroviaria e marittima e può essere dotato di una sede doganale per il disbrigo delle pratiche
amministrative.

ISO International Standardization Organization: ente non governativo che rappresenta oltre 130 enti normatori di
altrettante nazioni a livello mondiale. Promuove lo sviluppo e l'unificazione normativa per facilitare lo scambio dei beni e dei
servizi.

ITV Informazione Tariffaria Vincolante.

J

Just-in-Time (JIT): sistema di gestione della produzione che prevede l'approvvigionamento dei componenti in base alle
esigenze immediate delle linee, riducendo le scorte in magazzino.

K

Kitting Assemblaggio di componenti o parti in un'area dedicata dello stabilimento, generalmente nei pressi delle linee di
produzione o del magazzino.

L

L/C (letter of credit) Lettera di credito.

LCL Less than container load.

LIFO(Last In-First Out): “L'ultimo ad entrare è il primo ad uscire”, sistema di gestione delle scorte che prevede l'estrazione delle
merci dal magazzino nell'ordine inverso in cui sono entrate.

Logistica Gestione dei flussi di materie prime, semilavorati e prodotti finiti.

Logistica integrata Gestione integrata di tutti i flussi di materiali e prodotti finiti, dall'approvvigionamento delle materie
prime alla distribuzione al punto di vendita, comprese le fasi di gestione degli ordini, documenti, trasporto, imballaggio e
movimentazione.

LO-LO (Lift On-Lift Off) Caricamento e scaricamento di container e casse mobili con sistema di sollevamento verticale.

M

M.D. (month's date) Data del mese.

M.I.P. (marine insurance policy) Polizza d'assicurazione marittima.

M/P (months after payment) Mesi dal pagamento.

M/R (mate's receipt) Ricevuta d'imbarco.

Massa a vuoto Massa del veicolo in ordine di marcia senza conducente.

Massa complessiva Somma della tara e della portata utile di un veicolo.

Massa limite sugli assi Peso massimo che può gravare su ciascun asse del veicolo.

Massa rimorchiabile Massa a vuoto di un rimorchio più il suo carico utile.

N

Nc Nomenclatura combinata.

Nccd Nomenclatura del consiglio di cooperazione doganale.

Nic (newly industrialized countries) Paesi di recente industrializzazione.

nn (not negotiable) Non negoziabile.

N/T (new terms) Nuovi termini.

Nui Norme uniformi relative agli incassi documentari.

Nuu Norme e usi uniformi relativi ai crediti documentari.

n.wt. (net weight) Peso netto.

O

OR - o.r. (owner's risk) A rischio del proprietario.

O/T (old terms) Vecchi termini.

P

p.l. (partial loss) Perdita parziale.

P.O.D. (pay on delivery) Pagamento alla consegna.

P/a (particular average) Avaria particolare.

P/N (promissory note) Pagherò cambiario.

PAC Politica Agricola Comune.

Packaging (Vedi imballaggio).

Pallet Piattaforma in plastica o legno sulla quale vengono depositate le merci per facilitare le operazioni di carico e scarico.
Le dimensioni variano da 1.000x800 mm, nel caso dei Pallet “Euro” fino a 1.000x1.200 mm per i Pallet “ISO”.

Passo Per i veicoli a due assi è la distanza tra l'assale anteriore e quello posteriore; per quelli a tre assi è la distanza tra
l'assale anteriore e la mezzaria degli assali posteriori.

pd. (paid) Pagato.

Peco Paesi dell'Europa centrale e orientale.

Peso a vuoto Peso del veicolo in esercizio, esclusi carico e conducente.

Peso totale a terra (PTT) Peso totale del veicolo a pieno carico con conducente ed eventuali passeggeri.

Pick Pack Caricamento delle merci dal magazzino ad una unità di carico (cassa mobile o container).

Picking (Prelievo)
Attività di prelievo a magazzino di oggetti (prodotti finiti o componenti) nella tipologia e quantità previste da una lista specifica, detta picking list. Tale lista può essere semplicemente un ordine di cliente (per cui si dice pick-to-order ed il picking è ad un livello). In alternativa, può essere svolto su una lista di articoli generata dal sistema informativo, che mette insieme più ordini o parte degli stessi (picking cumulato o massivo); in questo caso gli articoli prelevati vengono portati in una zona specifica dove avvienbe poi la ripartizione per singolo ordine (ventilazione) e si parla di picking a due livelli. Naturalmente le due tecniche possono essere combinate in funzione del fatto che gli articoli siano grandi o piccoli, posizionati in alto o in basso sugli scaffali, ecc. Il picking deve avvenire secondo precisi criteri di rotazione delle scorte, ad es. il FIFO (vedi) o il LIFO (vedi).

Picking List (Lista di Prelievo)
Elenco degli oggetti destinati all'attività di picking.

Portata utile Espressa in chilogrammi, indica il massimo carico trasportabile da un veicolo. Corrisponde alla differenza tra
la massa totale di un veicolo e la sua tara in ordine di marcia.

ppd. (prepaid) Pagato in anticipo.

ppt. (promptly) A pronti.

PRA Pubblico Registro Automobilistico: archivio che registra trasferimenti di proprietà, diritti reali, privilegi e ipoteche dei veicoli.

PRO Divieto d'importazione.

PRX Divieto d'esportazione.

Ptg Preferenze tariffarie generalizzate.

Ptom Paesi e territori d'oltremare dell'Ue.

Pvs Paesi in via di sviluppo.

R

rect. - rept. (receipt) Ricevuta.

REX Restituzione all'esportazione

RibaltabilePianale che può essere ribaltato attraverso un dispositivo di sollevamento idraulico per facilitare le operazioni di scarico.

RO (representative office) Ufficio di rappresentanza.

RO-RO (Roll On-Roll Off) Trasporto di veicoli stradali su navi di linea o traghetti.

S

S Sospensione tariffaria.

Sa Sistema armonizzato.

Sbf Salvo buon fine.

s.g. - sp.gr. (specific gravity) Peso specifico.

S/N (shipping note) Buono d'imbarco.

Semirimorchio Rimorchio collegato ad una motrice attraverso uno snodo, in modo tale che una parte rilevante della sua
massa gravi sulla motrice stessa.

So Stabile organizzazione.

Sorting (smistamento o ventilazione)
Operazione di ripartizione di un insieme di spedizioni in tanti sottoinsiemi in funzione di un criterio opportuno, che di solito è la zona di destinazione. Ad esempio, un transit point riceve merce che deve distribuire localmente e, siccome ogni mezzo piccolo copre una zona specifica, dovrà fare un sorting per zona, in modo che ogni mezzo carichi tutta e solo la merce destinata alla sua zona. Nel caso di un corriere la merce subisce due operazioni di sorting. Al termine del giro delle prese, la filiale riceve merce da vari mezzi piccoli e la deve “sortare” per le varie filiali di destinazione. Al mattino presto invece riceve la merce della sua zona raccolta dalle altre filiali e la deve “sortare” per le sue zone, in modo che sia pronta per caricare i mezzi che andranno in consegna. In magazzino, si dice sorting o ventilazione la ripartizione per singolo ordine della merce prelevata con un picking massivo. L’operazione di sorting di piccoli colli, buste, ecc. può anche essere automatizzata mediante un sorter, un impianto costituito da 1-4 ingressi, da molte uscite (anche 20-50) ed un nastro trasportatore a carosello che collega tutto quanto. Un pacco caricato sul nastro in ingresso viene riconosciuto (di solito leggendo un codice a barre) ed il sistema se ne ricorda la posizione; quando arriva di fronte all’uscita corretta lo “butta fuori” su uno scivolo.

Spedizioniere Operatore del trasporto merci su medio-lunghe distanze.

Stacking Impilaggio di container o casse mobili.

ShuttleTreni navetta per il trasporto di merci ad alta velocità, senza fermate intermedie tra due scali.

Superficie di carico Area del piano di carico utilizzabile per il trasporto di merci.

T

t.l.o. - TLO (total loss only) Solo perdita totale.

Tara Peso del veicolo privo di carico.

Taric Tariffa integrata comunitaria o tariffa d'uso

TDC Tariffa doganale comune.

TEN (Trans European Networks) Reti transeuropee.

Terminale Nodo di interscambio tra diverse modalità di trasporto.

TEU Unità di misura corrispondente alla lunghezza di un container da 20' (6.100 mm) utilizzata per indicare il traffico o la
capacità di carico di una nave o di un terminal.

TIR
veicoli industriali che effettuano tale trasporto.

tr. (tare) Tara.

Tracking Monitoraggio continuo delle spedizioni.

Trasporto eccezionale Trasporto eseguito in deroga ai limiti di sagoma o di peso fissati dal Codice della strada.

Trasporto intermodale Trasferimento di una merce con più modalità di trasporto, ma con un medesimo contenitore
(veicolo o unità di carico), senza rottura del carico.

TKM

Tuld Testo unico della legislazione doganale.

U

u.c. (usual conditions) Condizioni normali.

u.t. (usual terms) Ttermini normali.

UIC Ufficio Italiano Cambi.

UNI Ente nazionale italiano di unificazione.

V

VF Valore forfettario.

Veicolo eccezionale Veicolo che nella sua configurazione di marcia e per specifiche esigenze funzionali supera i limiti di
sagoma o di peso fissati dal Codice della strada.

VU Valore unitario.

W

W.B. (way bill) Lettera di vettura.

w.g. (weight guaranteed) Peso garantito.

w.p.a. (with particular average) Con avaria particolare.

W/R (warehouse receipt) Fede, ricevuta di deposito (doganale).

wt. (weight) Peso.

W/W (warehouse warrant) Fede di deposito (doganale).